Piercarlo Mora

Il pirografo

Nella vita di Carlo Mora il disegno è un elemento ricorrente. Fin da bambino coltiva questo "hobby " con molto interesse e, da autodidatta, ne sperimenta varie tecniche, tra cui colori ad olio e acrilici.

Nel 1996 frequenta un corso di disegno e pittura per apprendere le basi ed approfondire la conoscenza del colore.

Al termine del corso divide il suo tempo libero tra disegno e modellismo. In una successiva fase creativa realizza oggettistica in cuoio, su cui interviene con una tecnica decorativa che gli era ancora sconosciuta: la pirografia.

Col passare degli anni decide di utilizzare la tecnica pirografica per realizzare composizioni su legno, portandolo a sperimentare, nelle creazioni più recenti, una tecnica mista.

Lo stile dell' artista è improntato all'iperrealismo.